SEI IN > VIVERE CARPI > CRONACA
articolo

Denunciati quattro minori per aggressione in zona autostazione

1' di lettura
20

La Polizia Locale ha denunciato quattro minori con l’accusa di lesioni aggravate in concorso, per un episodio avvenuto in viale Peruzzi, fra l’autostazione e il polo scolastico.

La vittima, a sua volta minorenne, era stata aggredita a calci e pugni da un gruppetto: qualcuno aveva ripreso il fatto e diffuso le immagini attraverso dei “social”, secondo una pratica tanto sconcertante quanto diffusa, che per il malcapitato di turno aggiunge violenza psicologica alla violenza fisica subita.

Anche grazie a quei video, oltre a tradizionali attività d’indagine, gli agenti sono risaliti all’identità dei giovani, tutti frequentanti i plessi della zona: sono stati così deferiti, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bologna, per il reato di lesioni aggravate in concorso, perseguibile d’ufficio, che prevede una pena da sei mesi a tre anni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Carpi.
Per Telegram cercare il canale @viverecarpi o cliccare su https://t.me/viverecarpi
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/viverecarpi/


Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2024 alle 11:40 sul giornale del 18 aprile 2024 - 20 letture






qrcode