SEI IN > VIVERE CARPI > CRONACA
articolo

Irregolare denunciato in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale sul territorio nazionale

1' di lettura
16

Nel pomeriggio del 6 febbraio scorso, fino a tarda sera, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Carpi, finalizzato alla prevenzione e al contrasto dei reati predatori, dell’immigrazione clandestina e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Il servizio, che ha visto il concorso di personale del Commissariato di Polizia di Carpi e della Polizia Locale Unione delle Terre d’Argine, con il rinforzo del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, ha interessato in particolare il centro cittadino e i principali parchi urbani.

Nel corso dell’attività sono state identificate complessivamente 136 persone e controllati 56 veicoli, anche con la predisposizione di 5 posti di controllo lungo le principali arterie cittadine per il monitoraggio dei flussi veicolari in ingresso e uscita dalla città.

Effettuate verifiche, estese agli avventori, a 2 esercizi pubblici.

Intorno alle ore 14.15, sono stati fermati per un controllo di Polizia due cittadini stranieri, i quali – privi di documenti di riconoscimento al seguito – sono stati sottoposti a rilievi fotodattiloscopici a cura della Polizia Scientifica, in esito ai quali uno dei due è stato denunciato in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale sul territorio nazionale e posto a disposizione dell’Ufficio Immigrazione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Carpi.
Per Telegram cercare il canale @viverecarpi o cliccare su https://t.me/viverecarpi
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/viverecarpi/


Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2024 alle 10:12 sul giornale del 12 febbraio 2024 - 16 letture






qrcode