SEI IN > VIVERE CARPI > CRONACA
articolo

Guida in stato di ebbrezza, fermato in tangenziale. Nell’auto nascondeva un coltello da cucina. Denunciato

1' di lettura
8

La Polizia di Stato di Carpi ha denunciato in stato di libertà un cittadino indiano, di 34 anni, per i reati di porto di armi ed oggetti atti ad offendere e guida in stato di ebbrezza alcolica.

Il 3 febbraio scorso, alle ore 19.00, una pattuglia del Commissariato di Polizia di Carpi, in servizio di controllo del territorio, si è portata - a seguito di segnalazione al numero di emergenza 112NUE - in tangenziale B. Losi, dove un’autovettura stava effettuando manovre pericolose. Il veicolo è stato intercettato e fermato all’altezza di via Peruzzi; poiché l’uomo alla guida si trovava in stato di alterazione psicofisica da verosimile abuso di sostanze alcoliche, è stato richiesto l’ausilio della Polizia Locale al fine di effettuare l’alcoltest, dal quale si è potuto accertare un tasso alcolemico pari a 1.03 gr/l alla seconda prova.

All’interno del veicolo, occultato tra il sedile del conducente e la leva del cambio, è stato rinvenuto un coltello da cucina di 29 cm, sottoposto a sequestro penale. Ritirata la patente di guida.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Carpi.
Per Telegram cercare il canale @viverecarpi o cliccare su https://t.me/viverecarpi
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/viverecarpi/


Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2024 alle 07:40 sul giornale del 07 febbraio 2024 - 8 letture






qrcode