SEI IN > VIVERE CARPI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Carpi sabato protagonista della puntata di “Bellitalia”

2' di lettura
28

La città dei Pio sarà protagonista della prossima puntata di “Bellitalia”, la storica rubrica RAI in onda il sabato mattina sulla terza rete: la trasmissione del 6 gennaio infatti è incentrata su Carpi, da dove la conduttrice Emilia Rettura presenta i servizi provenienti dalle varie regioni. Fra l’uno e l’altro, si parlerà di alcuni edifici e luoghi del Centro cittadino: nei giorni scorsi sono state fatte riprese, anche con il drone, in piazza dei Martiri, nel Teatro Comunale, nella Sagra, nel Cortile delle Stele e dentro il Museo-monumento al Deportato, nel Torrione degli Spagnoli e ovviamente nel Palazzo dei Pio (vari punti e ambienti: Cortile d’onore, Sala dei Mori, cappella dei Pio, Musei, loggia).

“Bellitalia” è l’appuntamento settimanale della TGR (Testata Giornalista Regionale) « dedicato ai beni culturali, ai musei e ai restauri, ma anche al paesaggio, ai centri urbani, alle tradizioni, a personaggi e curiosità collegati alla storia e alla cultura del nostro Paese. »

A Carpi era già stato dedicato un apprezzato servizio della rubrica nel febbraio 2020, ancora visibile in Internet, ma questa volta si tratta di una cosa diversa: nel frattempo infatti la trasmissione ha cambiato formula, e i servizi che prima andavano in onda uno dopo l’altro senza presentazione, ora sono “lanciati” dalla giornalista inviata ogni settimana in una località diversa, a sua volta tema della puntata con riprese e interviste.

Finora in Emilia-Romagna non era ancora successo in questi termini, cioè in giro per la città: una puntata infatti è stata registrata interamente fra Museo e Basilica di Classe (Ravenna), un’altra tutta dal Palazzo dei Diamanti di Ferrara.

Dopo la messa in onda su RAI3 alle 10:55, la puntata da Carpi sarà disponibile sul sito di “Bellitalia” a questo indirizzo: www.rainews.it/tgr/rubriche/bellitalia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2024 alle 10:04 sul giornale del 05 gennaio 2024 - 28 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode